Risparmio senza Stand By

Il consumo elettrico nazionale è determinato per il 24 per cento dall’illuminazione e dall’uso energetico degli elettrodomestici (Federconsumatori). Nelle nostre case vi sono molti apparecchi costantemente collegati alla rete elettrica che, anche se apparentemente spenti, in realtà consumano. A volte anche molto. Lo “standby” infatti incide sulla nostra bolletta più di quanto pensiamo. Spegnendo completamente gli apparecchi possiamo ridurre di circa il 10 per cento il consumo di energia elettrica. 

risparmiare senza standby

Continua…

L’energia elettrica: quanto spendono gli Italiani, consigli per ridurre i consumi

Recenti studi hanno evidenziato come, parallelamente a una crescita del fabbisogno energetico, si stia affermando la tendenza degli italiani a razionalizzare i consumi di elettricità. Complici la crisi e l’inflazione, sempre più famiglie optano per l’acquisto di elettrodomestici di classe energetica avanzata, per il loro utilizzo nelle fasce orarie più convenienti e per la riduzione degli sprechi.confronto tariffe, risparmiare su energia elettrica
Tuttavia, molto si può ancora fare. Una famiglia di 3-4 persone consuma circa 2.800/3000 kWh all’anno, con una conseguente spesa di circa 600 euro, concentrata nei mesi invernali ed estivi. E poiché soltanto il 60% di tale spesa dipende dai consumi effettivi, mentre il restante 40% dipende da costi di approvigionamento, oneri legali, imposte e accise, adottare sistemi che consentano di risparmiare sia sul breve che sul lungo periodo diventa essenziale. Infatti, nonostante una riduzione del 4% dei consumi nel 2013, le bollette sono comunque aumentate del 10%.
Continua…

CES 2014

Ces 2014

ces 2014 sceltachiara confronto tariffeIl Ces 2014 ha aperto a Las Vegas dal 7 al 10 gennaio. Tante le novità della fiera che rappresenta negli Usa un’industria da oltre 200 miliardi di dollari l’anno. 20 mila nuovi prodotti di oltre 3.200 espositori e soprattutto una vasta panoramica su quello che ci dovremo aspettare sugli scaffali dei negozi nel 2014 e 2015. Dai computer ‘indossabili’ come occhiali od orologi, alle nuovissime tv ‘curve’ SuperHd da 8 milioni di pixel, agli smartphone e tablet altrettanto curvi, fino al boom delle stampanti 3D e alle auto che si guidano da sole, passando per console e periferiche per giocare e un’enormità di apps per tutti i sistemi operativi.

Continua…

Semplici consigli per tagliare la bolletta del gas

Ecco come tagliare la bolletta del gas

Per tagliare le spese domestiche bisogna innanzitutto ridurre i consumi energetici. Per ridurre i costi in bolletta è opportuno effettuare una valutazione delle offerte proposte dai diversi operatori presenti sul mercato e scegliere una tariffa gas adatta alle proprie esigenze.

scelta chiara confronto tariffe gas
Il Mercato Libero offre diverse soluzioni: una famiglia numerosa ad esempio, può risparmiare oltre 160 euro all’anno aderendo all’offerta giusta. Alcune tariffe includono il servizio gratuito di bolletta web che permette di gestire e pagare le proprie fatture direttamente online, evitando inutili sprechi di carta e inchiostro.

Continua…

Tutto quello che dovresti sapere per utilizzare l’adsl a casa!

ADSL

ADSL è l’acronimo di Asymmetric Digital Subscriber Line ovvero: “linea asimmetrica di collegamento digitale”. Tale tecnologia trasforma un normale doppino telefonico in una linea digitale ad alta velocità. Essa fornisce un accesso diretto e dedicato all’Internet Service Provider.

sceltachiara confronto tariffe

Come funziona una linea ADSL?

Dato che l’ADSl utilizza una normale linea telefonica, non c’è bisogno di nuovi cavi per installarla ed usufruirne. Il segnale ADSL viene trasportato da due modem dedicati – uno collegato al computer dell’utente finale e l’altro a quello del fornitore di servizi. Tali apparecchiature sono appositamente progettate al fine di sfruttare le capacità intrinseche del rame, per raggiungere le massime velocità di trasmissione. La linea DSL, di cui l’ADSL non è che una particolare applicazione (quella a trasmissione Asincrona) utilizza più della larghezza di banda necessaria al funzionamento delle normali linee telefoniche su doppino di rame. Le frequenze normalmente utilizzate dalla trasmissione telefonica sono comprese tra i 300Hz e i 3,200Hz; allargando tale spettro, come appunto accade nel caso dell’ADSL, si possono raggiungere velocità di scaricamento decisamente elevate.

Continua…

Risparmio energetico

A dicembre parte il concorso internazionale per il risparmio energetico ’Famiglia Salva Energia’

confronto tariffe, sceltachiara, scegli tariffa energia

Famiglia Salva Energia, riparte anche quest’anno la gara internazionale incentrata sul risparmio energetico. Il concorso, che scatterà il prossimo 1 dicembre terminerà il 31 marzo 2014, vedrà coinvolte alcune famiglie partecipanti che dovranno cercare di ottenere una riduzione del consumo di energia elettrica e gas non inferiore al 9% rispetto a quello degli anni precedenti.

I concorsi si susseguiranno negli anni e l’ambizioso progetto si prefissa l’obiettivo di un ribasso del 20% delle emissioni di anidride carbonica nell’atmosfera tramite la riduzione dei consumi e il ricorso sempre più frequente alle fonti di energia rinnovabile.
L’organizzazione rappresenta dunque una delle realtà più importanti nel settore del risparmio energetico e tramite le sue iniziative intende sensibilizzare un numero più alto possibile di cittadini sulle tematiche relative alla riduzione dei consumi e del ricorso sempre più massiccio alle energie rinnovabili.

Sorgente: www.supermoney.eu

Edison Start, 300 mila euro per tre progetti sull’energia

PER I SUOI 130 ANNI EDISON PUNTA SULLE IDEE PER FAR CRESCERE L’ITALIA CON IL PREMIO “EDISON START”

confronto tariffe, premio edison per l'energia elettrica

In occasione dell’Anniversario dei suoi 130 Anni, Edison punta sulle nuove idee, lanciando il premio Edison Start. In palio, 300 mila euro per tre progetti nell’ambito dell’energia: soluzioni e tecnologie innovative per risparmiare le risorse energetiche, consumare meglio e meno, garantire l’accesso all’energia a un numero crescente di persone in modo sostenibile, sia dal punto di vista ambientale che economico.

I candidati potranno presentare il proprio progetto sulla piattaforma web www.edisonstart.it a partire dal 13 gennaio 2014 e seguire le diverse fasi del concorso che proclamerà i vincitori il 15 ottobre 2014.

Edison Start è anche una community sul web dove tutti i progetti caricati sulla piattaforma (www.edisonstart.it) potranno essere condivisi, valutati e arricchiti dalla rete insieme al comitato Edison. La piattaforma diventerà una vera e propria vetrina virtuale per attrarre potenziali soci sviluppatori quali enti, aziende e istituzioni che potranno liberamente consultare i progetti e le iniziative presenti.

Attiva dal 1883, Edison è la società energetica più antica di Europa e ha contribuito allo sviluppo del tessuto industriale del nostro Paese portando l’energia elettrica per la prima volta in Europa continentale: un’innovazione straordinaria che ha cambiato la vita degli italiani.

Il bando è aperto a team di persone fisiche (studenti e non), start up, micro e piccole imprese e organizzazioni non profit che svolgono la propria attività da almeno 2 anni.

I principali criteri di valutazione dei progetti sono: innovazione, utilità rispetto al bisogno cui intendono rispondere, fattibilità, sostenibilità economica, sociale e ambientale, replicabilità e ricadute positive che il progetto è in grado di generare per la collettività.

Sorgente: www.edison.it

Vodafone lancia Wallet in Spagna

Vodafone Wallet: a breve disponibile anche in Italia

vodafone wallet

Vodafone ha lanciato un servizio che consentirà ai clienti di pagare prodotti o servizi con un semplice tocco sul proprio smartphone.

Oggi Vodafone ha lanciato Vodafone Wallet in Spagna per clienti con dispositivi Android.  A metà dicembre Wallet sarà lanciata anche in Germania, mentre per la disponibilità nei Paesi Bassi, Regno Unito e Italia si dovrà attendere la primavera del prossimo anno. Vodafone Wallet può integrare carte di viaggio, carte fedeltà, carte regalo e vouchers.

La prima applicazione di pagamento disponibile per il Wallet è Vodafone SmartPass, sviluppato in partnership con Visa, che utilizza i fondi caricati sul tuo conto in banca.

Per i clienti senza un telefono NFC, Vodafone assicura che è possibile richiedere un tag NFC da utilizzare in combinazione con l’applicazione SmartPass.

NFC – “NearFildcommunication”, è una tecnologia a radiofrequenza che consente di far dialogare due dispositivi, purché posti a breve distanza, consentendo lo scambio di file multimediali o di effettuare pagamenti in modo veloce e sicuro.

Sorgente: www.thenextweb.com

Apple sotto inchiesta in Italia per evasione di oltre 1 miliardo di euro

Apple, l’azienda tecnologica di maggior valore al mondo, è sotto inchiesta in Italia per presunta evasione di oltre 1 miliardo di euro (1,35 miliardi dollari). L’azienda, con sede in California, potrebbe essersi avvalsa di società straniere per evitare di pagare le tasse in Italia.

apple, evasione

In un comunicato inviato via email Apple ha detto che:

“Apple paga ogni dollaro ed euro che deve in tasse ed è oggetto di revisione contabile continuamente da parte dei governi di tutto il mondo. Le autorità fiscali italiane hanno già verificato Apple Italia nel 2007, 2008 e 2009 e hanno confermato che l’azienda è in piena conformità con la documentazione OCSE e requisiti di trasparenza. Siamo certi che la revisione in corso raggiungerà la stessa conclusione. “

Continua…

La nuova homepage di Yahoo! anche in Italia

Da oggi la nuova Homepage di Yahoo! anche in Italia

Dopo il successo negli Usa, la nuova homepage di Yahoo! arriva anche in Italia. Tra le novità, spiega la società, il flusso di notizie in tempo reale, l’integrazione con i servizi meteo e finanza di Yahoo! e con Flickr, per condividere foto.
Il portale è ottimizzato anche per smartphone e tablet.

Punto d’accesso per milioni di italiani ogni giorno, la homepage è da sempre un focus importante per Yahoo, così come lo sono gli utenti che oggi più che mai sono al centro dell’esperienza dell’homepage.

La nuova homepage di Yahoo in Italia
Più veloce, moderna, intuiva ed ottimizzata per una navigazione semplice e personalizzata in grado di soddisfare le nostre abitudini quotidiane e al tempo stesso avere tutti gli aggiornamenti in tempo reale.

Continua…