Come gli iPhone arrivano nei negozi

iPhone 5s e iPhone 5c

Prima che gli iPhone arrivino sugli scaffali dei negozi devono seguire un lungo itinerario. Il primo passo è la formulazione delle previsioni di vendita. La produzione avviene in Cina mentre dall’altro lato dell’Oceano Pacifico, nella California dove ha sede Apple, il team degli sviluppatori software mette a punto il sistema operativo iOs che sarà installato sui dispositivi.

Poi gli iPhone volano a bordo di aerei: ad esempio un Boeing 777 può contenerne fino a 450mila. Raggiungono i centri di distribuzione prima della conferenza dell’azienda hi-tech dove sono presentati al pubblico. L’intero iter è protetto dalla riservatezza.

I commenti sul web

Nei social media è già attiva la discussione online. In Giappone un utente sta descrivendo su Twitter la sua attesa davanti a un Apple Store di Tokyo: vuole essere il primo a comprare un iPhone 5S quando sarà in vendita il prossimo 20 settembre. L’attesa è lunga. Ha portato una sedia e pubblica fotografie che scatta nelle vicinanze. Risponde alle domande di altri iscritti come in un diario pubblico. Gli iPhone 5C hanno ispirato invece fotomontaggi sulla scia della tradizione di internet che ha radici nella creatività degli utenti attraverso i remix: alcune immagini associano i loro colori (bianco, blu, giallo, rosa, verde) ai Power Rangers. I pre-ordini per gli iPhone 5c sono abilitati dal giorno di domani in Australia, Canada, Cina, Francia, Germania, Hong Kong, Giappone, Porto Rico, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti.

Sorgente: www.ilsole24ore.com

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>